Sentenze in evidenza

Associazione mafiosa se il medico cura esponenti di “Cosa Nostra”.

Colpevole di associazione mafiosa il medico che si è preso cura di un esponente di “Cosa Nostra”. Questo è il contenuto della sentenza n. 5909 del 15/02/2012, emessa dalla Corte di Cassazione che ha inquadrato tale condotta come astrattamente riconducibile al favoreggiamento personale.
Il caso in esame si riferisce al medico che si è preso cura del capo storico di “Cosa Nostra” Provenzano, provvedendo alla somministrazione di un farmaco antitumorale di cui il boss aveva bisogno.

Mi piace                                                            home

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1574 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...

1 Comment on Associazione mafiosa se il medico cura esponenti di “Cosa Nostra”.

  1. Il medico si potrebbe trovare tra l’incudine e il martello…

I commenti sono bloccati.

Invia un articolo