Sentenze in evidenza

Cassazione, legittimo tenere aperta la farmacia oltre l’orario di turno stabilito

imageCassazione, legittimo tenere aperta la farmacia oltre l’orario di turno stabilito
Corte di Cassazione – Sentenza n. 3080/2013

La Corte si è pronunciata sulla questione delle farmacie aperte oltre l’orario di turno stabilendo che l’ordine dei farmacisti non può sanzionare il professionista che tiene aperto oltre il turno stabilito d’intesa coi colleghi.

In questo modo ha annullato la pesante sanzione disciplinare disposta dall’ordine nei confronti della farmacista ritenuta “colpevole” di non aver rispettato l’orario.

La sanzione prevedeva la sospensione della professionista per un mese ma la corte di cassazione ha cancellato la sanzione sul presupposto che l’interesse dei cittadini a trovare farmacie aperte prevale sulla convenienza corporativa la limitare gli orari di apertura.

Per la Cassazione l’intesa siglata da una professionista con i suoi colleghi affinchè sia rispettato e concernente il rispetto l’orario di turno deve essere concepito come un contratto atipico che persegue soltanto lo scopo di regolamentare i flussi di clientela a beneficio esclusivo dei partecipanti all’accordo invece una maggiore flessibilità degli orari di apertura delle farmacie “rende il servizio più congeniale alle esigenze dei consumatori e al tempo stesso evita che il flusso di utenza presso ciascuna farmacia vada a determinarsi in maniera artificiosa.”

Per la Cassazione non si deve pensare che questi accordi siano necessari per la sopravvivenza degli esercizi minori in quanto la questione esaminata nel caso di specie deve essere inquadrata nell’ottica del normale sviluppo del mercato che premia le imprese più efficienti dal punto di vista della capacità di risposta alle esigenze dei consumatori.

Pertanto, in base a ciò la corte ha stabilito che il comportamento della farmacista sanzionata dall’ordine non configura un caso di concorrenza sleale ma piuttosto deve essere visto come un comportamento che tutela l’interesse superiore del cittadino.

La donna non ha ingannato i colleghi venendo meno all’impegno preso perchè “da un’intesa giuridicamente inefficace non può nascere alcuna aspettativa tutelabile”.

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1575 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...

1 Comment on Cassazione, legittimo tenere aperta la farmacia oltre l’orario di turno stabilito

  1. Articolo consigliato:
    Cassazione, legittimo tenere aperta la farmacia oltre l'orario di turno stabilito Corte di Cassazione – Sentenza n. 3080/2013

I commenti sono bloccati.

Invia un articolo