Sentenze in evidenza

Cassazione, meno controlli sulla funzionalità degli Autovelox

Cassazione, meno controlli sulla funzionalità degli Autovelox
Corte di Cassazione – Sentenza n. 8485/2012

La Suprema Corte di Cassazione si è recentemente pronunciata su una questione riguardante la funzionalità delle apparecchiature in dotazione alle forze di polizia per rilevare automaticamente le violazioni dei limiti di velocità previsti dall’ articolo 142 del codice della strada.

Secondo il parere dei giudici di legittimità l’Amministrazione non è tenuta a dimostrare la perdurante funzionalità delle suddette apparecchiature poichè non vi è alcuna disposizione specifica riguardo la decadenza delle omologazioni rilasciate sulle stesse e, pertanto, nell’eventuale giudizio di opposizione alla sanzione, l’Amministrazione non è gravata di fornire ulteriori prove a riguardo.

Nella sentenza 8485/2012 si legge infatti che “Le apparecchiature elettroniche regolarmente omologate utilizzate per rilevare le violazioni dei limiti di velocità non devono essere sottoposte ai controlli previsti dalla legge n. 273 del 1991, istitutiva del sistema nazionale di taratura”.

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1569 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo