Sentenze in evidenza

Cassazione: risarcimento danni per anomalia tombino stradale.

image

Con la sentenza n. 4231 depositata il 16/03/2012, la Cassazione, in materia di risarcimento danni, in particolare quello derivante da insidia e trabocchetto riguardante i tombini stradali, ha deciso che il guidatore deve dimostrare come l’unica causa dell’incidente sia l’anomalia del tombino.
Per ottenere il rimborso, il danneggiato deve provare il danno derivante da insidia o trabocchetto stradale, dimostrando che il pericolo era occulto e imprevedibile.

Mi piace                                                            home

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1575 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo