Sentenze in evidenza

Facchetti jr Vs Luciano Moggi: niente archiviazione

moggi
dai giornali – Bergamo news
La Cassazione ha accolto il ricorso presentato dal pm Elio Ramondina e da Gianfelice Facchetti contro l’archiviazione della querela per diffamazione presentata dal filgio dell’ex presidente dell’Inter Giacinto nei confronti di Luciano Moggi.

La Cassazione non archivia la querela di Facchetti Jr a Luciano Moggi

La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso presentato dal pubblico ministero Elio Ramondina e da Gianfelice Facchetti contro l’archiviazione della querela per diffamazione presentata dal figlio dell’ex presidente dell’Inter Giacinto nei confronti di Luciano Moggi e del giornalista di Sportitalia Michele Criscitiello.

Il fatto risale al 23 ottobre 2010 quando Moggi, durante la trasmissione “Notti Magiche”, parlò di alcune telefonate sparite che riguardavano anche l’Inter. Allora la frase incriminata fu: “Quello che emerge dal processo di Napoli e quello che emergerà ancora, cioè le telefonate del tuo ex presidente che riguardano le griglie e la richiesta a un arbitro di vincere la partita di Coppa Italia con il Cagliari, e l’arbitro era Bertini. Ci sono le telefonate intercettate sue, le telefonate di Moratti e la telefonata di imbarazzo di Bertini, i pedinamenti e le intercettazioni illegali, i passaporti falsi e quindi stai zitto Zanetti è meglio per te ed è meglio per l’Inter”.

Da qui la querela sporta da Facchetti junior per la diffamazione della memoria del padre che la Cassazione ha deciso di non archiviare.

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo