Sentenze in evidenza

responsabile della sicurezza

Cassazione, integrità fisica del lavoratore

10 settembre 2013

Cassazione, ove vi fosse stato da parte del lavoratore un comportamento imprudente, disattento e negligente questa ipotesi assume solo l'efficacia di mera occasione o modalità dell'iter produttivo dell'evento, che in ogni caso si è verificato perchè nn sono state prese le adeguate cautele che altrimenti avrebbero impedito il danno [continua a leggere]

Infortunio sul lavoro. Responsabile il datore di lavoro se i dipendenti non utilizzano i dispositivi di protezione

19 aprile 2013

Corte di Cassazione - Sentenza n. 9167 del 16 aprile 2013 - "il datore di lavoro, in caso di violazione delle norme poste a tutela dell'integrità fisica del lavoratore, è interamente responsabile dell'infortunio che ne sia conseguito e non può invocare il concorso di colpa del danneggiato, avendo egli il dovere di proteggere l'incolumità di quest'ultimo nonostante la sua imprudenza o negligenza" [continua a leggere]
Invia un articolo