Sentenze in evidenza

Condominio, immobili, vizi, vendita, parcheggio, concessione edilizia

condominio, parcheggio, vizi

 

Condominio, immobili, vizi, vendita, parcheggio, concessione edilizia
Corte di Cassazione Civile Seconda Sezione
Sentenza del 18 settembre 2013, n. 21396

Nella sentenza che di seguito si riporta, la Cassazione ha avuto modo di ribadire alcuni importanti principi di diritto e, in particolare “Questa Corte, al riguardo, ha ripetutamente affermato il principio per il quale l’atto con il quale un proprietario-costruttore si sia impegnato nei confronti del Comune, ai fini del rilascio della concessione edilizia, a conferire una particolare destinazione a determinate superfici non costituisce un contratto di diritto privato, non e’ riconducibile alla figura del contratto a favore di terzi, di cui all’articolo 1411 cod. civ., ne’ ha specifica autonomia e natura di fonte negoziale del regolamento dei contrapposti interessi delle parti stipulanti, configurandosi come atto intermedio del procedimento amministrativo volto al conseguimento del provvedimento finale, dal quale promanano poteri autoritativi della pubblica amministrazione. Ne consegue che, non potendosi qualificare l’atto d’obbligo come contratto a favore di terzi, ai sensi dell’articolo 1411 c.c., i privati acquirenti dell’immobile edificato non hanno alcuna possibilita’ di rivendicare diritti sulla base di esso, ne’, quindi, di agire per il suo adempimento, salva l’ipotesi che detto obbligo sia stato trasfuso in una disciplina negoziale al momento del trasferimento delle singole unita’ immobiliari (cfr. Cass. 20/11/2006 n. 24572; Cass. 23/2/2012 n. 2742; Cass. 17/4/2013 n. 9314); ma nella sentenza nulla si dice in merito ad una ipotetica trasfusione del vincolo nell’atto negoziale. Neppure viene qui in rilievo la disciplina legale delle aree destinate a parcheggio, nella parte in cui assoggetta a vincolo pertinenziale i parcheggi, peraltro solo nei limiti dello spazio minimo richiesto dalla Legge 6 agosto 1967, n. 765, articolo 18 (v. Cass. S.U. 15/6/2005 n. 12793.
Leggi il testo completo della sentenza

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1575 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo