Sentenze in evidenza

Confisca per equivalente, fondo patrimoniale, beni, coniugi

corte

 

Confisca per equivalente, fondo patrimoniale, beni, coniugi
Suprema Corte di Cassazione Terza Sezione Penale
Sentenza del 7 gennaio 2014 n. 129

con la sentenza che di seguito si riporta, la Cassazione ha esaminato un interessante caso relativo alla legittimità del sequestro per equivalente di un bene appartenente al fondo patrimoniale costituito dai coniugi in separazione dei beni.

Nello specifico, la terza sezione penale ha osservato che “non è richiesto, ai fini della sequestrabilità per equivalente delle somme sul c/c del coniuge dell’indagato, che debbano sussistere indizi chiari in ordine all’illecito utilizzo che dello stesso è stato fatto da parte del coniuge indagato, come sostenuto dalla difesa, giacchè, altrimenti, si verrebbe a ristabilire la necessità di un nesso pertinenziale tra la “res” ed il reato che la legge, con l’istituto della confisca per equivalente, ha inteso invece escludere“.

Testo della sentenza

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1615 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo