Sentenze in evidenza

Sgarbi – Cordova, diffamazione, responsabilità rete televisiva, controllo

sgarbi-large

 

Sgarbi – Cordova, diffamazione, responsabilità rete televisiva, controllo

Suprema Corte di Cassazione – Terza Sezione Civile – Sentenza dell’ 11 Ottobre 2013 n. 23144

a cura della Dott.ssa Venusia Catania

Con la Sentenza n. 23144, terza sez. civ., dell’11 ottobre 2013 la Corte di Cassazione ha affermato che il gestore della rete televisiva è responsabile della diffamazione aggravata poiché manda in onda trasmissioni omettendo l’esercizio del controllo.

 Nella specie la vicenda tratta la presunta diffamazione ai danni del Magistrato Agostino Cordova avvenuta all’interno della trasmissione televisiva condotta da Vittorio Sgarbi “Sgarbi quotidiani”.

Nel 2004 il Tribunale di Roma condannò la R.T.I. Spa (produttrice della trasmissione televisiva), al pagamento di €. 800.000,00 a favore del Magistrato a titolo di risarcimento dei danni per la campagna ritenuta diffamatoria condotta da Sgarbi nel suddetto programma televisivo.

La S.C. sulla scia di una precedente giurisprudenza di legittimità (Cass. Sez. III, n. 16382 del 2010) afferma che “la lesione dell’onore e della reputazione altrui commessa col mezzo della televisione costituisce sempre un fatto illecito e antigiuridico, in quanto lesivo dei diritti fondamentali dell’individuo riconosciuti dall’art. 2 Cost. e dall’art. 1 della Carta dei diritti fondamentali dell’Unione Europea, anche quando venga commessa da persona che non possa essere chiamata a risponderne, come nel caso del parlamentare che invochi la guarentigia di cui all’art. 68 Cost. Ne consegue che, ricorrendo tale ipotesi, incorre in responsabilità civile il gestore di una rete televisiva che abbia concorso nel produrre il danno ingiusto da diffamazione, responsabilità da ritenersi aggravata dalla natura espansiva del mezzo di diffusione peraltro senza esercitare alcun controllo utile, anche successivo alla diffusione della trasmissione“.

Leggi il testo della Sentenza – Corte di Cassazione Sentenza n. 23144-13

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1575 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo