Sentenze in evidenza

Evasione fiscale: essere analfabeta non giustifica l’evasione.

Niente può giustificare l’evasione fiscale neppure il fatto di essere analfabeta o poco istruito. Lo ha deciso la Cassazione condannando per truffa ai danni dello Stato e falso in atto pubblico un finto nullatenente che per ottenere l’assegno familiare dal Comune di Palermo aveva dichiarato un reddito pari a zero. La giustificazione dell’uomo era stata quella di essere analfabeta ma la seconda sezione penale della Suprema Corte, con la sentenza n. 5969/12, ha condannato ugualmente l’uomo che, sempre a parere degli Ermellini, “ha agito con dolo perché non poteva dimenticare un reddito da lavoro autonomo e beni immobili”.

Mi piace                                                            home

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1574 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo