Sentenze in evidenza

Frode alimentare, prova testimoniale dei dipendenti

Frodi-alimentari

 

Frode alimentare, prova testimoniale dei dipendenti
Suprema Corte di Cassazione – Terza Sezione Penale
Sentenza 20 giugno – 12 settembre 2013, n. 37380
Presidente Teresi – Relatore Ramacci

La Terza sezione penale della Suprema Corte di Cassazione, con la sentenza che si riporta in seguito, depositata il 20 giugno 2013, ha affermato che, ai fini dell’accertamento del cattivo stato conservativo di alimenti detenuti per essere venduti, il giudice di merito può ritenere che i fatti siano provati anche attraverso elementi di prova quali testimonianze di dipendenti addetti alla vigilanza, non essendo più necessarie verifiche tecniche sull’effettivo stato di conservazione degli alimenti.

Leggi il testo completo – Sentenza 12-09-2013 n. 37380

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1579 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo