Sentenze in evidenza

Il datore di lavoro puó video – sorvegliare i lavoratori.

Sentenza – Cassazione : Il datore di lavoro puó video – sorvegliare i lavoratori.

Una imprenditrice era stata accusata di aver violato lo statuto dei lavoratori, e, più precisamente, l’articolo 4 dello stesso che vieta i controlli a distanza sui dipendenti.
I supremi giudici, interessati del caso, hanno invece stabilito che il datore di lavoro può installare delle telecamere per riprendere i dipendenti mentre lavorano e per farlo non è necessario l’accordo con le rappresentanze sindacali ma è sufficiente che vi sia il consenso dei lavoratori.
Con la sentenza 22611/2012 (depositata l’11 giugno) la Corte ha annullato senza rinvio la decisione dei giudici di merito che condannava la citata imprenditrice toscana che “aveva fatto installare un sistema di videosorveglianza composto da quattro telecamere due delle quali inquadranti direttamente postazioni di lavoro fisse”,  al pagamento di una multa di 1.200 Euro.
Gli ermellini giungono a tale decisione proprio per il fatto che l’imprenditrice, oltre a tappezzare l’Azienda di cartelli che indicavano la presenza delle telecamere, si era fatta firmare dai dipendenti una liberatoria di consenso dai dipendenti.
La Corte ha precisato che “non può essere ignorato il dato obiettivo che, in questo caso, era stato acquisito l’assenso di tutti i dipendenti attraverso la sottoscrizione da parte loro di un documento esplicito”. “Orbene, se è vero che non si trattava né di una autorizzazione della Rsu né di una ‘commissione interna’, logica vuole che il più contenga il meno, sicché non può essere negata validità ad un consenso chiaro ed espresso proveniente dalla totalità dei lavoratori e non soltanto da una loro rappresentanza”. “Del resto – conclude la Cassazione – non risultando esservi disposizioni di alcun tipo che disciplinino l’acquisizione del consenso, un diverso opinare, in un caso come quello in esame, avrebbe il taglio di un formalismo estremo tale da contrastare con la logica”.

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1569 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo