Sentenze in evidenza

Il disturbo della personalità della madre porta all’adottabilità dei figli minori

Il disturbo della personalità della madre porta all’adottabilità dei figli minori
Suprema Corte di Cassazione I Sezione Civile
Sentenza 26 febbraio – 21 marzo 2014, n. 6755
Presidente Luccioli – Relatore Di Amato

La Cassazione, con la sentenza che si riporta, ha esaminato ancora una volta un caso relativo all’adottabilità dei minori se la madre soffre di un grave disturbo della personalità.

Nella sentenza n. 4855/2012 la prima sezione civile della Suprema Corte di Cassazione aveva dichiarato legittima l’adozione del minore se la madre ha gravi patologie psicotiche e il padre è sottoposto a custodia cautelare stabilendo altresì la nomina di un tutore provvisorio e di un curatore speciale oltre alla sospensione immediata dei contatti fra il minore e i genitori.

 

corte-cassazione-

 

Nel caso di specie, il principio viene ribadito col rigetto del ricorso presentato dalla madre poichè, già nelle valutazioni effettuate dalla Corte territoriale si evidenziava che nei confronti della madre “pur essendo emerso in modo lampante il suo sincero e profondo amore per i figli, era affetta, come risultava dalle relazioni dei consulenti e da quelle dei servizi sociali, da un «”disturbo della personalità” con “funzionamento psicologico paranoide, caratterizzato da affetti, impulsi ed idee intollerabili che vengono disconosciuti e attribuiti ad altre persone” e con spunti persecutori che non permettono alla paziente un minimo di consapevolezza circa le sue criticità e difficoltà personali che la stessa vive come frutto di elementi persecutori, con un senso di totale inadeguatezza al quale, nei momenti di criticità, reagisce con comportamenti aggressivi che vengono rimossi dalla memoria». Tale condizione, secondo le relazioni in atti, aveva determinato «una situazione di grave trascuratezza e di grave sofferenza psichica» a carico dei minori, che accusavano «sintomi di stress post traumatico che rimandavano ad episodi causativi di vera e propria paura e verosimilmente ad episodi di veri e propri maltrattamenti

Leggi il testo della sentenza

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1615 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo