Sentenze in evidenza

Importazione prodotti contraffatti : ne responde il procuratore del rappresentante della Società per mancato controllo dell’etichetta.

Sentenze – Cassazione n. 12484/12 : Importazione prodotti contraffatti ne risponde il procuratore del rappresentante legale della società per mancato controllo etichetta.

La Cassazione, trattando un caso relativo alla importazione di prodotti industriali dall’estero che riportavano «la falsa attestazione di produzione in Italia e negli Stati Uniti» ha stabilito la responsabilità del procuratore del rappresentante della Società, per «aver importato, per conto della società, ai fini della successiva commercializzazione, prodotti recanti falsa indicazione di provenienza», nonostante lo stesso abbia sempre ribadito di non essere «né rappresentante legale né dipendente della società». La Corte giunge a tale conclusione in quanto ha ritenuto evidente la consapevolezza delle azioni compiute dall’uomo e pertanrto, sussiste in capo allo stesso la relativa responsabilità in quanto avrebbe dovuto «accertare l’apposizione di etichette corrette e veritiere in ordine alla provenienza dei prodotti, a prescindere dalla posizione di dipendente» della società.

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1574 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo