Sentenze in evidenza

Marito infedele, addebito e mantenimento

Tradimento

 

Marito infedele, addebito e mantenimento
Suprema Corte di Cassazione Prima Sezione Civile
Sentenza 23 settembre 2013 – 17 gennaio 2014, n. 929
Presidente Carnevale – Relatore Campanile

La Cassazione, con la sentenza che si riporta, ha esaminato ancora una volta un caso di infedeltà matrimoniale e, “in definitiva, nell’impugnata decisione risulta ri­spettato il fondamentale criterio dettato dalla disposizione contenuta nell’art. 156 c.c., secondo cui, valutato il tenore di vita mantenuto durante il matrimonio, ed accertato che i mezzi economici del coniuge richiedente non gli consentono di man­tenerlo, bisogna procedere a una valutazione comparativa dei mezzi economici di ciascun coniuge al fine di stabilire se sussista una disparità econo­mica che giustifichi l’attribuzione dell’assegno e, quindi, determinarne l’ammontare. La corte di ap­pello, avendo dato atto dell’incontrovertibile disparità delle condizioni patrimoniali dei coniugi, ed avendo valutato in base alle stesse il tenore di vita matrimoniale, ha determinato l’assegno in fa­vore della S. , valutando, secondo un giudizio di merito esente da censure in questa sede, la man­canza, in capo alla stessa, di mezzi di sussisten­za, a prescindere dalla disponibilità di una casa di abitazione acquistata con la somma di danaro a lei derivante dalla vendita della quota della casa già appartenente alla comunione legale, a fronte di una preponderante condizione economica dell’onerato (che non aveva impugnato in via incidentale l’originaria attribuzione dell’assegno), e del qua­le, in ogni caso, sono state considerate, in termi­ni di concretezza ed attualità, le necessità perso­nali e le ulteriori obbligazioni nei confronti di altri soggetti“.

Leggi il testo della sentenza

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1575 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo