Sentenze in evidenza

Minacciare una querela non è reato, lo dice la Cassazione

Corte di Cassazione, sezione VI Penale Sentenza 7 – 15 maggio 2015, n. 20320

lite ingiuria

Minacciare una querela non è reato, lo dice la Cassazione

Corte di Cassazione, sezione VI Penale
Sentenza 7 – 15 maggio 2015, n. 20320
Presidente Conti – Relatore Capozzi

Con la sentenza che di seguito si riporta, la Corter di Cassazione (la sesta sezione penale) ha esaminato un caso di minaccia ad un pubblico ufficiale stabilendo che non si integra la fattispecie delittuosa della violenza o minaccia la reazione genericamente minatoria del privato costituendo soltanto una mera espressione di sentimenti ostili privi della specifica prospettazione di un danno ingiusto, concretamente verificabile e  idonea a turbare il pubblico ufficiale nell’assolvimento dei suoi compiti istituzionali.

La Corte, infatti, disattendendo la decisione dei giudici territoriali che avevano condannato l’imputato sia in primo che in secondo grado, ha annullato la sentenza impugnata senza rinvio perchè il fatto nn sussiste poichè, come appena scritto, la contestuale prospettazione di «farla pagare», chiamando l’avvocato e querelare il carabiniere, se questi avesse elevato la contravvenzione per il mancato uso delle cinture di sicurezza, “manifesta  piuttosto una condotta reattiva di mera prospettazione di generiche conseguenze negative“.

Articoli di riferimento :
Articolo 336 Codice Penale
Violenza o minaccia a un pubblico ufficiale

Chiunque usa violenza o minaccia ad un incaricato di un pubblico servizio, per costringerlo a fare un atto contrario ai propri doveri, o ad omettere un atto dell’ufficio o del servizio [328], è punito con la reclusione da sei mesi a cinque anni [339].
La pena è della reclusione fino a tre anni, se il fatto è commesso per costringere alcuna delle persone anzidette a compiere un atto del proprio ufficio o servizio, o per influire, comunque, su di essa [339].

Leggi il testo della sentenza

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1574 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo