Sentenze in evidenza

Nessun concorso di colpa per il motociclista privo di patente B (Cassazione Sentenza 6071/2012)

La terza sezione civile della Corte di Cassazione, con la sentenza n. 6071/2012, ha precisato che non si puó considerare nessuna valutazione relativa al concorso di colpa per il caso in cui un motociclista in possesso della sola patente B si sia trovato con un passeggero a bordo di una moto di grossa cilindrata.

L’età del conducente e il mancato conseguimento della patente A non sono circostanze che influiscono nella causale dell’incidente ma, per la corte, la valutazione della colpa va fatta in relazione alla condotta del momento.

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1574 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo