Sentenze in evidenza

Nessun reato dare del “lanacaprinista” all’avvocato che perde tempo in questioni inutili.

Nessuna persona pedante può sentirsi offesa allorquando gli viene rinfacciata la sua pedanteria.  E’ questo il contenuto espresso dalla quinta sezione della Suprema Corte di Cassazione, con la sentenza n.  24118/2012 che di fatto permette di apostrofare col termine di “lanacaprinista” coloro rendono pesanti le conversazioni facendo perdere tempo con questioni inutili.

“L’avvocato […] pensi a fare il penalista non il lanacaprinista” questa frase, pubblicata nel periodico “l’Informatore” ha dato origine a tutta la vicenda legale giunta fino alla massima corte. In questa sede, i Giudici valutando l’epiteto con cui era stato apostrofato l’avvocato hanno definitivamente chiarito che la frase “incriminata”, non può considerarsi come denigratoria.

Il Direttore del periodico e il giornalista denunciati (per diffamazione) dall’avvocato erano stati condannati in primo grado ma assolti in sede d’Appello.

I giudici di Piazza Cavour hanno precisato che “il termine ‘lanacaprinista’ rimanda alle ‘questioni di lana caprina’ di cui vengono accusati coloro che si attardano in dispute sottili e oziose, che non hanno rilevanza concreta” e, pertanto, con questo termine si vuole  designare “una persona priva di senso pratico, che disputa per il piacere di discutere e di sottilizzare, senza che la sua fatica, correlativa a quella degli ascoltatori, presenti un costrutto apprezzabile”.

Per la Corte, il termine può accostarsi ad altri ugualmente diffusi quali quali “sofista, filosofo e via dicendo, che denotano la tendenza all’astrazione e alle complicazioni inutili”.

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1583 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo