Sentenze in evidenza

Per la Cassazione si possono escludere i successori legittimi dal testamento.

Con la sentenza n. 8352 del 25 maggio 2012, la Suprema Corte di Cassazione ha stabilito la validità di un testamento olografo in cui è contenuta soltanto la clausola di diseredazione.  Per i Giudici con la toga d’ermellino “se si riconosce che il testatore possa disporre di tutti i suoi beni escludendo in tutto o in parte i successori legittimi, non si vede per quale ragione non possa, con un’espressa e apposita dichiarazione, limitarsi ad escludere un successibile ex lege mediante una disposizione negativa dei propri beni.”
Infine gli stessi precisano che “escludere equivale non all’assenza di un’idonea manifestazione di volontà, ma una specifica manifestazione di volontà, nella quale, rispetto ad una dichiarazione di volere (positiva), muta il contenuto della dichiarazione stessa, che è negativa”.
La clausola di diseredazione è “espressione di un regolamento di rapporti patrimoniali, che può includersi nel contenuto tipico del testamento”.

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1569 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo