Sentenze in evidenza

Sanzione disciplinare per dipendente assenteista.

Sentenza Cassazione n. 9644/2012 : Sanzione disciplinare per violazione dei doveri fondamentali connessi al lavoro.

 

La Cassazione ha stabilito che al lavoratore che contravviene alle norme deontologiche di base, violando i doveri fondamentali relativi al proprio lavoro, può essere comminata una sanzione anche se non prevista nel codice disciplinare esposto a tutti i dipendenti. (nel caso in specie la sanzione consisteva nella sospensione dal servizio e dalla retribuzione per due giorni).Tutto è stato originato dal fatto che, in un controllo, il lavoratore, che aveva regolarmente timbrato il cartellino, non era stato trovato sul luogo di lavoro. L’iter giudiziario che ne è conseguito si caratterizza per i ribaltamenti delle decisioni dei Giudici. Infatti il Tribunale di Benevento ha ritenuto giusta la sanzione inflitta al lavoratore ma questa decisione non è stata condivisa dalla sezione lavoro della corte d’Appello di Napoli che ha dichiarato la sanzione illegittima.
Si ribarlta tutto nuovamente in Cassazione dove la Corte, con la sentenza n. 9644 del 13 giugno 2012,  in materia di sanzioni disciplinari, e cassando la sentenza d’Appello riconosce «la garanzia di pubblicità del codice disciplinare mediante affissione in luogo accessibile a tutti non si applica laddove il procedimento disciplinare faccia riferimento a situazioni che concretizzano una violazione dei doveri fondamentali connessi al rapporto di lavoro». E che, ai fini della validità del licenziamento intimato per ragioni disciplinari, «non è necessaria la previa affissione del codice disciplinare, in presenza della violazione di norme di legge e comunque di doveri fondamentali del lavoratore, riconoscibili come tali senza necessità di specifica previsione». Ne consegue che simili comportamenti sono punibili «a prescindere dalla loro inclusione o meno all’interno del codice disciplinare».

[widget_instance id=”wp_category_post_list_itg-9″]

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1575 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo