Sentenze in evidenza

Esame Avvocato: per le SS.UU il TAR puó sindacare il giudizio della commissione

Le Sezioni Unite della Cassazione con sentenza n. 8412, depositata il 28 maggio 2012 introducono un importante principio di diritto che, di sicuro, interesserà tutti coloro che si apprestano a compiere uno dei più importanti esami della vita, quello di abilitazione professionale o un concorso pubblico.

Per i giudici con la toga d’ermellino, il sindacato giurisdizionale di legittimità del giudice amministrativo “è legittimamente svolto quando il giudizio della commissione esaminatrice è affetto da illogicità manifesta o da travisamento del fatto in relazione ai presupposti stessi in base ai quali è stato dedotto il giudizio sull’elaborato sottoposto a valutazione”.
Il caso giunto fino a Piazza Cavour riguardava un ricorso (accolto sia dal TAR che dal Consiglio di Stato) presentato da una candidata calabrese non ammessa agli esami orali di avvocato per l’anno 2009.
In sostanza ció che non è andato a genio ai Giudici Amministrativi, è stato che la commissione esaminatrice aveva fondato i motivi dell’esclusione della esaminanda sul fatto che la stessa aveva utilizzato  una “forma impropria, ossia non adatta alla stesura di un atto giudiziario” oltre ad aver commesso degli “errori grammaticali”.
Per le Sezioni Unite la valutazione della commissione deve essere priva di “discrezionalità” in quanto alla stessa è richiesto (senza fuoriuscire dal proprio spazio) di accertare, se i candidati siano o meno in possesso di requisiti per poter esercitare la professione.
Pertanto, il giudizio della commissione sul l’idoneità del candidato deve basarsi su criteri selettivi di volta in volta scelti dal legislatore tali da non precludere in alcun modo la piena tutela dinnanzi al giudice amministrativo.

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1574 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo