Sentenze in evidenza

affitto

SS.UU., locazione commerciale e rinnovo tacito

25 giugno 2013

Quesito: se, in caso di pignoramento dell'immobile e/o di successivo fallimento del locatore, operi, quale effetto ex lege, la rinnovazione tacita di cui agli artt. 28 e 29 della legge n. 392 del 1978, e se poi la stessa rinnovazione tacita necessiti, o meno, dell'autorizzazione del giudice dell'esecuzione ex art. 560, secondo comma, c.p.c. [continua a leggere]
Invia un articolo