Sentenze in evidenza

Violazione della privacy filmare qualcuno dal giardino del vicino

Cassazione Sentenza n. 41021 depositata il 19 ottobre 2012

Violazione della privacy  filmare qualcuno dal giardino del vicino.

Filmare qualcuno nascondendosi nel giardino confinante potrebbe costituire reato infatti un tale comportamento potrebbe far comportate una condanna per interferenze illecite nella vita privata.

La Cassazione si è pronunciata sull’argomento infliggendo ad un investigatore privato una condanna a 2 mesi di reclusione e al risarcimento del danno non patrimoniale in favore della persona offesa.

La quinta sezione penale della Corte, prendendo questa decisione, che è stata sostituita con sanzione pecuniaria, ha confermato quanto era stato stabilito nella fase di merito dalla Corte d’appello di Milano.

Lo 007, era accusato per essersi procurato “indebitamente, mediante uso di strumento di ripresa visiva, immagini attinenti alla vita privata” di un uomo.

Con la sentenza n. 41021 depositata il 19 ottobre 2012, la Corte evidenzia che la legge “e’ intesa a tutelare le manifestazioni di vita privata che si svolgano, ancorchè momentaneamente, in uno dei luoghi indicati nell’articolo 614 c.p.”, ossia i luoghi di privata dimora.

Per gli ermellini, il “riferimento ambientale ha il solo scopo di individuare l’ambito spaziale oggetto di tutela, come luogo di espressione della vita privata, indipendentemente dalla sua appartenenza in senso civilistico”.

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1570 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo