Sentenze in evidenza

Violenza sessuale aggravata per aver imposto un rapporto non protetto ad una prostituta.

Sentenza – Sezione III Cassazione n. 23132/2012 – Violenza sessuale aggravata per aver imposto un rapporto non protetto ad una prostituta.

La Cassazione ha stabilito che sussistono gli elementi del reato di violenza sessuale quando si impone un rapporto sessuale non protetto. Più nello specifico, la Corte ha trattato il caso di un uomo che, dopo aver avuto un rapporto sessuale con una prostituta ha minacciato quest’ultima (utilizzando un coltello) affinchè ne avesse un altro però senza l’uso del contraccettivo.
Nel caso sottoposto all’esame della corte la prostituta, che ha continuato a rifiutare la proposta del cliente nonostante questo continuasse a toccarla e a malmenarla, è riuscita a reagire facendo scappare l’aggressore, il quale, nella fuga, si è portato con sè anche la borsetta della donna.
L’uomo è stato individuato ed arrestato e nei suoi confronti il Tribunale del Riesame ha ritenuto necessaria l’applicazione della misura cautelativa della custodia in carcere.
La Cassazione, sostenendo la sussistenza degli elementi costitutivi del reato di violenza sessuale aggravata, ha confermato la decisione del Riesame che ha fornito “una congrua, specifica ed adeguata motivazione sia sulla sussistenza di gravi indizi di colpevolezza in ordine ai fatti contestati, sia sulla qualificazione giuridica dei fatti stessi”

 [widget_instance id=”wp_category_post_list_itg-6″]

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1569 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo