Sentenze in evidenza

sanzione disciplinare

Anche gli episodi non gravi se ripetuti giustificano il licenziamento

13 maggio 2013

In materia di lavoro la Suprema Corte ha stabilito che ogni singolo episodio che singolarmente non è tale da comportare il licenziamento del lavoratore ma è comunque idoneo ad incidere negativamente nel rapporto lavorativo deve essere concretamente valutato poichè insieme ad altre azioni, anche queste singolarmente ininfluenti, possono comportare il licenziamento del dipendente per giusta causa. [continua a leggere]
1 2
Invia un articolo