Sentenze in evidenza

Assegno divorzile e mancato pagamento del mantenimento

assegno-divorzio

 

Assegno divorzile e mancato pagamento del mantenimento
Suprema Corte di Cassazione – VI Sezione Penale
Sentenza n. 10110 del 3 marzo 2014

La Cassazione, con la sentenza che si riporta, ha trattato il caso relativo al mantenimento del coniuge dopo il divorzio e, più nello specifico ha esaminato una questione riguardante il mancato pagamento dell’assegno divorzile e le derivanti conseguenze penali.

Secondo i giudici di Piazza Cavour, “la pena per il reato di cui all’art. 3 della legge n. 54 del 2006 e’ quella alternativa prevista dal primo comma dell’art. 570 c.p., occorre constatare che nel nostro caso la pena concordata tra le parti ed applicata dal Giudice (quattro mesi di reclusione e 200,00 euro di multa) deve giudicarsi illegale.

Da cio’ – conclude la Corte – consegue l’insussistenza del reato come contestato all’imputato in relazione all’omissione nei confronti della coniuge, ai sensi dell’art. 129 c.p.p.: la gia’ commentata assenza di alcun riferimento all’essere venuti meno i mezzi di sostentamento della stessa esclude infatti alcuna possibilita’ di riqualificazione ai sensi dell’art. 570.2 c.p.p.

Leggi il testo della sentenza

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1587 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo