Sentenze in evidenza

Licenziamento, malattia, irreperibilità e auto aziendale

Corte Cassazione, sezione Lavoro Sentenza 18 novembre 2014 – 13 gennaio 2015, n. 344

cassazione-1

 

Licenziamento, malattia, irreperibilità e auto aziendale
Corte Cassazione, sezione Lavoro
Sentenza 18 novembre 2014 – 13 gennaio 2015, n. 344
Presidente Macioce – Relatore Patti

La sezione lavoro della suprema corte di cassazione, con la sentenza che di seguito si riporta, ha esaminato il caso di un licenziamento di un impiegato a cui veniva contestato l’abnorme utilizzazione, anche da parte del coniuge, della vettura in benefit per lunghe percorrenze in periodi di sospensione del rapporto di lavoro per malattia.

La sentenza emessa dal giudice di primo grado aveva dichiarato illegittimo il licenziamento per giusta causa, condannando la società a reintegrare il dipendente nel posto di lavoro e, in via generica al pagamento delle retribuzioni spettanti.

La Corte d’Appello riformava la sentenza di primo grado condannando la suddetta società al pagamento dell’indennità di preavviso, in favore del predetto, a sua volta condannato alla restituzione di quanto percepito per retribuzioni fino alla data di reintegrazione, compensando le spese del grado di giudizio.

Veniva presentato ricorso per cassazione deducendo l’insufficiente e contraddittoria motivazione in relazione all’articolo 360 n. 5 c.p.c. per avere la Corte territoriale fondato la propria decisione su circostanze, quali l’assenza dalla propria abitazione durante lunghi periodi di malattia, l’aggravamento dello stato di malattia e l’utilizzo abnorme, ancorché dal coniuge, dell’auto in benefit aziendale, in parte incerte e in parte mai contestate dalla datrice di lavoro nonchè la violazione e falsa applicazione degli artt. 7 e 5 l. 300/1970, 5 l. 604/1966, 2697 c.c. e 32 CCNL Trasporto Merci e logistica, in relazione all’art. 360 n. 3 e n. 5 c.p.c., per individuazione del giustificato motivo soggettivo in fatto.

Per conoscere la decisione della Suprema Corte di Cassazione

Leggi il testo della sentenza

oppure cerca un altro argomento

Hai trovato questa pagina interessante? Condividila sui Social Network

About Avv. Giuseppe Tripodi (1569 Articles)
Ideatore e fondatore di questo blog, iscritto all'Ordine degli Avvocati di Palmi e all'Ilustre Colegio de Abogados de Madrid; Sono appassionato di diritto e di fotografia e il mio motto è ... " il talento non è mai stato d'ostacolo al successo... "
Loading Facebook Comments ...
Loading Disqus Comments ...
Invia un articolo